Non farti sminuire dai ROSICONI

Formazione

Oggi parlerò di un tema davvero che mi sta a cuore, ROSICONE trattare con cautela.

 

LA MIA DEFINIZIONE DI ROSICONE

Il rosicone è quella persona che quando vede gli altri fare qualcosa di positivo, prova quel solletico nella pancia ed una vocina nel suo cervello che inconsciamente dice: LUI SI E IO NO

PERCHE’ TI PARLO DEL ROSICONE?

Mi spiace ammetterlo, ma la maggior parte delle persone con cui parlo dei miei affari, delle mie idee, di quello che faccio, a puro scopo di condivisione, tende spesso a rosicare. Questo tante volte mi ha fatto pensare, mi ha fatto capire chi ho dall’altra parte e non ti nascondo di esserci rimasto male in passato. E’ difficile accettare che qualcuno che pensavi fosse dalla tua parte in realtà ti sta sminuendo e inconsciamente ha deciso di farti perdere autostima. Si parliamo dell’autostima, l’approvazione da parte degli altri è un punto davvero importante della nostra vita, perchè influenza il nostro comportamento.  Se non ho autostima, molto probabilmente non porterò a compimento nessuno dei miei progetti, è come il bambino che prende un bel voto a scuola, torna a casa con un bel 9 ed il genitore non batte ciglio, non ti da soddisfazione, penso che ogni bambino del mondo ci rimarrebbe male. 

MA NOI NON SIAMO BAMBINI…

E quindi quando diventi adulto, la pellaccia te la devi fare da solo, dobbiamo essere bravi a districarci dalle mille insidie del mondo, questa è una di quelle.

 

TANTI TIPI DI ROSICONE, BECCALI TUTTI

Ti ripeto che non siamo bambini, inutili troppi giri di parole, i rosiconi li troviamo ovunque, anche laddove non dovrebbero esistere, ecco un piccolo elenco:

  • IL ROSICONE SUL LAVORO riconosciuto anche come invida operis

E’ una razza estremamente bastarda, li riconosci facilmente perchè tendono a sottolineare gli errori, non parlano quasi mai di cose positive del proprio posto di lavoro e dei colleghi. Sono molto pericolosi perchè possono portare a riluttanza verso il proprio lavoro e perdita importante di energia mentale. Ti consiglio come trattamento, mezzo chilo di poca confidenza e 1 chilo e mezzo di concentrazione sui tuoi risultati. 

  • IL ROSICONE IN FAMIGLIA detto anche Necessitudinibusque coniunctos invida

Razza infida, probabilmente la più pericolosa. Tende ad ascoltare poco, non godere dei tuoi successi. La sua caratteristica principale è continuare a spostare l’attenzione su altri argomenti quando stai parlando dei tuoi ed a ridere in maniera falsa quando si parla delle tue cose positive. Appena ne ha la possibilità tende a sminuirti con battute ironiche di basso livello, sottolinea errori. In genere sono molto egoisti,  da trattare con cautela. Ti consiglio 10 chili di pazienza, 25 chili di cazzi tuoi ovvero non dirgli niente dei tuoi successi.  

  • IL ROSICONE CONOSCENTE detto anche genus rosicone

Li categorizzo come tutta quella fascia di persone conoscenti, ma per la quale non te ne frega fondamentalmente un cazzo. Loro sono difficili da scovare, parlano male di te nella loro famiglia, ma quando li vedi in giro sono come statue di cera e falsi come gli assegni che faceva Zio Mimm negli anni ’80. Razza inutile al tuo ecosistema, facilmente debellabili con pochi etti di indifferenza.

 

CONCLUSIONE

Ho provato a ridere un pò sopra un argomento che può sembrare sciocco, ma credimi non lo è. Purtroppo la nostra mente si fa condizionare dal parere degli altri, fa parte della natura umana, nasciamo con l’istinto di farci apprezzare e di sentirci realizzati. Qualcuno però può creare degli ostacoli nella corsa verso i nostri obiettivi, potrebbe far perderci l’orientamento. Cerca di capire quando una persona vuole darti un consiglio di cuore, ascoltalo sempre perchè quello ti aiuterà a migliorarti. Non rendere importanti giudizi di persone che non riescono a raggiungere i propri obiettivi e tendono a sminuire il tuo. Continua a sognare, perchè se quello ti rende felice è giusto farlo!!!